Area riservata

Le mie esigenze

Semplificare l’adozione del digitale.

Facciamo in modo che le Persone siano facilitate nell’accesso a strumenti e servizi digitali.

Le mie esigenze

Semplificare l’adozione del digitale.

Facciamo in modo che le Persone siano facilitate nell’accesso a strumenti e servizi digitali.
I governi stanno portando l’inclusione digitale al centro del dibattito: le competenze digitali dei cittadini permettono, agli stessi, di esercitare i diritti di cittadinanza digitale. Di partecipare attivamente ai processi decisionali, comunicare, lavorare e fruire di servizi digitali.

Secondo il rapporto DESI 2021, l’Italia è nelle ultime posizioni in Europa per quanto riguarda le competenze digitali. Ci sono divari che non sono esclusivamente infrastrutturali, ma anche sociologici, economici, culturali, generazionali e di genere.

Le imprese, pubbliche e private, stanno ripensando in chiave digitale processi e relazioni con i propri utenti, per essere più efficaci e performanti, ma l’adozione della tecnologia è ostica per le persone coinvolte. Le difficoltà sono tali che preferiscono ricorrere ai metodi tradizionali, vanificando gli investimenti fatti.


Noi semplifichiamo il rapporto tra aziende, utenti interni e clienti tramite la progettazione di tecnologie che mettono al centro l’esperienza delle persone e le invogliano all’adozione del digitale. Lo facciamo studiando modalità di accesso e navigazione facilitate e costruite su misura sulle loro esigenze.

I governi stanno portando l’inclusione digitale al centro del dibattito: le competenze digitali dei cittadini permettono agli stessi di esercitare i diritti di cittadinanza digitale. Di partecipare attivamente ai processi decisionali, comunicare, lavorare e fruire di servizi digitali.

Secondo il rapporto DESI 2021, l’Italia è nelle ultime posizioni in Europa per quanto riguarda le competenze digitali. Ci sono divari che non sono esclusivamente infrastrutturali, ma anche sociologici, economici, culturali, generazionali e di genere.

Le imprese, pubbliche e private, stanno ripensando in chiave digitale processi e relazioni con i propri utenti, per essere più efficaci e performanti, ma l’adozione della tecnologia è ostica per le persone coinvolte. Le difficoltà sono tali che preferiscono ricorrere ai metodi tradizionali, vanificando gli investimenti fatti.


Noi semplifichiamo il rapporto tra aziende, utenti interni e clienti tramite la progettazione di tecnologie che mettono al centro l’esperienza delle persone e le invogliano all’adozione del digitale. Lo facciamo studiando modalità di accesso e navigazione facilitate e costruite su misura sulle loro esigenze.

PERCHÉ I TUOI UTENTI
FANNO FATICA AD USARE
NUOVI STRUMENTI DIGITALI?

La complessità è demotivante

Gli strumenti presentano procedure che richiedono uno sforzo cognitivo elevato. Le persone, anche se ci provano, si demotivano di fronte alla complessità delle operazioni.

I benefici non sono chiari

Le persone non percepiscono appieno i vantaggi di passare alle tecnologie digitali e non vedono il perché di dover uscire dalla loro «comfort zone».

Hanno basse competenze digitali

Se consideriamo che il 16,3% della popolazione non ha mai usato Internet, l’utilizzo di tecnologie digitali avanzate può apparire un ostacolo insormontabile.

C’è un gap inter- generazionale

Nativi digitali, immigrati digitali, tardivi digitali: ogni generazione ha approcci differenti nei confronti della tecnologia. Spesso è difficile trovare un percorso comune.

Quali situazioni relative alla gestione dei device dovrebbero metterti in allarme?

Hanno basse competenze digitali

Se consideriamo che il 16,3% della popolazione non ha mai usato Internet, l’utilizzo di tecnologie digitali avanzate può apparire un ostacolo insormontabile.

C’è un gap inter- generazionale

Nativi digitali, immigrati digitali, tardivi digitali: ogni generazione ha approcci differenti nei confronti della tecnologia. Spesso è difficile trovare un percorso comune.

La complessità è demotivante

Gli strumenti presentano procedure che richiedono uno sforzo cognitivo elevato. Le persone, anche se ci provano, si demotivano di fronte alla complessità delle operazioni.

I benefici non sono chiari

Le persone non percepiscono appieno i vantaggi di passare alle tecnologie digitali e non vedono il perché di dover uscire dalla loro «comfort zone».

COME LO AFFRONTA WEGG:

Per semplificare ladozione del digitale agli utenti, WEGG adotta questa strategia:

03-e1 icona2

Comprensione degli utenti e delle loro esigenze

Crediamo che la tecnologia debba essere al servizio di chi la usa: partiamo da un assessment che, tramite osservazione diretta, interviste e ricerche qualitative, mappa le esigenze di tutti gli interessati. Questo ci aiuta ad avere un’impressione completa di come strutturare i diversi elementi che caratterizzano l’esperienza utente.

Pensiamo all’efficienza, alla perspicuità e all’affidabilità. In che modo gli utenti possono risolvere i loro compiti senza sforzi inutili? Quando si sentono in controllo dell’interazione? Cosa li mette in difficoltà? Non ci fermiamo all’utilità pragmatica e all’usabilità, teniamo in considerazione anche gli aspetti più soggettivi dell’esperienza utente, quelli legati alla creatività, alla stimolazione e alla motivazione.

03-e4 icona1_wrapped

Progettazione della tecnologia digitale

A partire dall’analisi dei bisogni degli utenti, rivediamo i processi che li coinvolgono in modo da creare il percorso più diretto possibile, senza che vi sia possibilità di dispersione o di sovrastruttura. Progettiamo una tecnologia con un unico punto di accesso: l’utente non deve far altro che inserire l’input richiesto, scegliendolo tra quelli attinenti alle sue task o richieste. Il suo intervento, dove possibile, viene minimizzato con l’inserimento di automatismi in grado di velocizzare le attività o di ottenere rapidamente i servizi richiesti. Più l’utente, sia esso un dipendente che richiede servizi o un cliente finale, trova l’attività allettante e facile da eseguire, più è probabile che sia disposto e invogliato a ripeterla. Partiamo sempre dal principio che la tecnologia deve essere accessibile a chiunque, qualunque sia il suo livello di competenza digitale: la progettazione tiene conto delle esigenze degli utenti, ma facilitiamo il suo utilizzo con navigazioni guidate e intuitive, a prova di incomprensioni.

Test e validazione UX

Non arriviamo in azienda con il prodotto finito: realizziamo dei prototipi che vengono sottoposti a potenziali utilizzatori, in modo da testare a più riprese la soddisfazione degli utenti e misurare l’UX. Nei mesi successivi programmiamo momenti di coinvolgimento delle persone per avvicinarle allo strumento, condividendo anche le best practices di utilizzo. Come le dashboard di misurazione dei KPI, che possono essere settate tenendo conto delle preferenze di organizzazione e visualizzazione dei dati di ogni persona.

COME LO AFFRONTA WEGG:

Per semplificare l’adozione del digitale agli utenti, WEGG adotta questa strategia:

03-e1 icona2

Comprensione degli utenti e delle loro esigenze

Crediamo che la tecnologia debba essere al servizio di chi la usa: partiamo da un assessment che, tramite osservazione diretta, interviste e ricerche qualitative, mappa le esigenze di tutti gli interessati. Questo ci aiuta ad avere un’impressione completa di come strutturare i diversi elementi che caratterizzano l’esperienza utente. Pensiamo all’efficienza, alla perspicuità e all’affidabilità. In che modo gli utenti possono risolvere i loro compiti senza sforzi inutili? Quando si sentono in controllo dell’interazione? Cosa li mette in difficoltà? Non ci fermiamo all’utilità pragmatica e all’usabilità, teniamo in considerazione anche gli aspetti più soggettivi dell’esperienza utente, quelli legati alla creatività, alla stimolazione e alla motivazione.
03-e4 icona1_wrapped

Progettazione della tecnologia digitale

A partire dall’analisi dei bisogni degli utenti, rivediamo i processi che li coinvolgono in modo da creare il percorso più diretto possibile, senza che vi sia possibilità di dispersione o di sovrastruttura. Progettiamo una tecnologia con un unico punto di accesso: l’utente non deve far altro che inserire l’input richiesto, scegliendolo tra quelli attinenti alle sue task o richieste. Il suo intervento, dove possibile, viene minimizzato con l’inserimento di automatismi in grado di velocizzare le attività o di ottenere rapidamente i servizi richiesti. Più l’utente, sia esso un dipendente che richiede servizi o un cliente finale, trova l’attività allettante e facile da eseguire, più è probabile che sia disposto e invogliato a ripeterla. Partiamo sempre dal principio che la tecnologia deve essere accessibile a chiunque, qualunque sia il suo livello di competenza digitale: la progettazione tiene conto delle esigenze degli utenti, ma facilitiamo il suo utilizzo con navigazioni guidate e intuitive, a prova di incomprensioni.

Test e validazione UX

Non arriviamo in azienda con il prodotto finito: realizziamo dei prototipi che vengono sottoposti a potenziali utilizzatori, in modo da testare a più riprese la soddisfazione degli utenti e misurare l’UX.

Nei mesi successivi programmiamo momenti di coinvolgimento delle persone per avvicinarle allo strumento, condividendo anche le best practices di utilizzo. Come le dashboard di misurazione dei KPI, che possono essere settate tenendo conto delle preferenze di organizzazione e visualizzazione dei dati di ogni persona.

03-e logoWfondo_wrapped

I BENEFICI DEL NOSTRO APPROCCIO:

ROI
assicurato
Valorizziamo l’investimento digitale assicurando la piena adozione negli utenti.
  •  eliminazione di carta e riduzione della burocrazia
  • automazione di processi ripetitivi e senza alcun valore aggiunto
  • automazione di processi ripetitivi e senza alcun valore aggiunto
Elevata
usabilità
Facciamo in modo che l’approccio alle tecnologie sia sempre positivo.
  • elevata facilità di uso
  • interfacce e navigazione UX friendly
  • prototipazione e test dello strumento con early adopters
  • flussi rivisti per raggiungere gli obiettivi in meno tempo e con meno sforzo
Utenti più soddisfatti
Ottimizziamo Il tempo e gli sforzi dedicati all’utilizzo delle tecnologie.
  • automazione di attività e richieste ripetitive
  • percorsi guidati a partire da una singola Interfaccia di accesso
  • aggregazione automatica di report e monitoraggio costante dell’avanzamento di attività/ richieste
Aumento competenze digitali
Ci assicuriamo che tutti possano accedere ai benefici della digitalizzazione.
  • navigazione semplificata e a prova di errore
  • formazione del personale
  • guida stop by step dei corretti approcci
03-e logoWfondo_wrapped

I BENEFICI DEL NOSTRO APPROCCIO:

ROI
assicurato
Valorizziamo l’investimento digitale assicurando la piena adozione negli utenti.
  •  eliminazione di carta e riduzione della burocrazia

  • automazione di processi ripetitivi e senza alcun valore aggiunto

  • automazione di processi ripetitivi e senza alcun valore aggiunto
Elevata
usabilità
Facciamo in modo che l’approccio alle tecnologie sia sempre positivo.
  • elevata facilità di uso

  • interfacce e navigazione UX friendly

  • prototipazione e test dello strumento con early adopters

  • flussi rivisti per raggiungere gli obiettivi in meno tempo e con meno sforzo
Riduzione costi di gestione​

Aumentiamo la produttività delle persone coinvolte nell’erogazione dei servizi.

  • automazione di attività e richieste ripetitive

  • percorsi guidati a partire da una singola Interfaccia di accesso

  • aggregazione automatica di report e monitoraggio costante dell’avanzamento di attività/ richieste
Democratizzazione del servizio​

Permettiamo l’accessibilità 24/7 e l’autonomia nella richiesta di servizi.

  • navigazione semplificata e a prova di errore

  • formazione del personale

  • guida stop by step dei corretti approcci

Vorresti rendere più semplice l’adozione di strumenti digitali?

CONTATTACI PER UNA
CONSULENZA!

Vorresti rendere più semplice l’adozione del digitale ai tuoi utenti?

CONTATTACI PER UNA
CONSULENZA!

03-e iconaINGRANAGGIO_coloreFondo

I SERVIZI CHE METTIAMO A DISPOSIZIONE:

Digitalizziamo l’erogazione dei servizi aziendali per gestirli in modo più efficace e aumentare la soddisfazione delle Persone coinvolte.

Miglioriamo l’esperienza digitale delle persone che fruiscono di servizi aziendali.

Utilizziamo l’Intelligenza Artificiale per aumentare la tempestività e la qualità percepita dei servizi aziendali.

03-e iconaINGRANAGGIO_coloreFondo

I SERVIZI CHE METTIAMO A DISPOSIZIONE:

Digitalizziamo l’erogazione dei servizi aziendali per gestirli in modo più efficace e aumentare la soddisfazione delle Persone coinvolte.


Miglioriamo l’esperienza digitale delle persone che fruiscono di servizi aziendali.


Utilizziamo l’Intelligenza Artificiale per aumentare la tempestività e la qualità percepita dei servizi aziendali.

APPROFONDIMENTI
Microsoft 365 e l’aumento dei prezzi: 4 cose da fare per ridurre l’impatto sul budget ...

APPROFONDIMENTI
Migrazione al cloud: perché serve un calcolo esatto delle risorse ...

CASE STUDY
MEF
Projects & portfolio management

CASE STUDY
KFD Spa
Assets management

CASE STUDY
MENARINI
Assets management

Vuoi qualcosa di più? Iscriviti qui ai nostri eventi