Area riservata

Le mie esigenze

Abilitare in modo sicuro ogni postazione digitale.

Assicuriamo l’applicazione dei criteri di conformità su tutti i device.

Le mie esigenze

Abilitare in modo sicuro ogni postazione digitale.

Assicuriamo l’applicazione dei criteri di conformità su tutti i device.

Le reti moderne sperimentano una proliferazione di device connessi: ogni dispositivo aggiuntivo aumenta il rischio di essere compromessi e offre agli aggressori nuove opportunità di accesso alla rete e alle risorse aziendali. 

Alla connettività BYOD dei dispositivi personali dei dipendenti, si aggiungono IoT e IIoT – oggetti e dispositivi industriali connessi – spesso privi di forti caratteristiche di sicurezza incorporate e con aggiornamenti scarsamente distribuiti. 

Per limitare questi rischi, la postura di sicurezza dei dispositivi deve essere costantemente verificata e dimostrare il rispetto dei requisiti di conformità richiesti. Inoltre, agli utenti deve essere data solo la quantità” di accesso necessaria a svolgere il proprio lavoro.  

Noi abilitiamo una gestione centralizzata di tutti i dispositivi che accedono alla rete aziendale, compresi BYOD e IoT, per avere un unico punto di controllo da cui applicare massivamente e dinamicamente le policy di sicurezza 

Rendiamo scalabile la sicurezza creando postazioni standardizzate e già configurate con strumenti di verifica, controllo, connettività protetta e impostazioni di accesso role-based. Abilitiamo una struttura di accesso Zero Trust per verificare continuamente il livello di fiducia dei device in ingresso e bloccarli automaticamente non appena viene rilevata un’anomalia nei singoli fattori di verifica    

Le reti moderne sperimentano una proliferazione di device connessi: ogni dispositivo aggiuntivo aumenta il rischio di essere compromessi e offre agli aggressori nuove opportunità di accesso alla rete e alle risorse aziendali. 

Alla connettività BYOD dei dispositivi personali dei dipendenti, si aggiungono IoT e IIoT – oggetti e dispositivi industriali connessi – spesso privi di forti caratteristiche di sicurezza incorporate e con aggiornamenti scarsamente distribuiti. 

Per limitare questi rischi, la postura di sicurezza dei dispositivi deve essere costantemente verificata e dimostrare il rispetto dei requisiti di conformità richiesti. Inoltre, agli utenti deve essere data solo la quantità” di accesso necessaria a svolgere il proprio lavoro.  

Noi abilitiamo una gestione centralizzata di tutti i dispositivi che accedono alla rete aziendale, compresi BYOD e IoT, per avere un unico punto di controllo da cui applicare massivamente e dinamicamente le policy di sicurezza 

Rendiamo scalabile la sicurezza creando postazioni standardizzate e già configurate con strumenti di verifica, controllo, connettività protetta e impostazioni di accesso role-based. Abilitiamo una struttura di accesso Zero Trust per verificare continuamente il livello di fiducia dei device in ingresso e bloccarli automaticamente non appena viene rilevata un’anomalia nei singoli fattori di verifica    

Cosa impedisce di abilitare in modo sicuro ogni postazione digitale?

Quali difficoltà incontrano i team IT nell'abilitare in modo sicuro ogni postazione digitale collegata?

Poca visibilità

Si fa fatica ad applicare in modo automatizzato decisioni di accesso ai dispositivi in entrata, perché non si hanno dati sufficienti sulla sicurezza. Le reti usate sono affidabili? Ci sono vulnerabilità? Anomalie comportamentali?

Sicurezza non uniforme

L’applicazione di criteri e policy avviene a macchia di leopardo: singoli utenti e team IT differenti agiscono in tempi diversi senza che vengano rispettati in modo uniforme gli standard di sicurezza richiesti dall’azienda.  

Aggiornamenti tardivi

Gestire le segnalazioni di non conformità per decine di device è complicato, considerando che bisogna distribuire le risoluzioni su ciascuno di essi e agire in tempi rapidi, prima che lo faccia un hacker. 

Utente in carico

Servono analisi complete del contesto del device per identificare potenziali minacce, ma i device non hanno strumenti di verifica integrati e bisogna affidarsi all’utente per la loro configurazione. 

Quali difficoltà incontrano i team IT nell'abilitare in modo sicuro ogni postazione digitale?

Poca visibilità

Si fa fatica ad applicare in modo automatizzato decisioni di accesso ai dispositivi in entrata, perché non si hanno dati sufficienti sulla sicurezza. Le reti usate sono affidabili? Ci sono vulnerabilità? Anomalie comportamentali?

Sicurezza non uniforme

L’applicazione di criteri e policy avviene a macchia di leopardo: singoli utenti e team IT differenti agiscono in tempi diversi senza che vengano rispettati in modo uniforme gli standard di sicurezza richiesti dall’azienda.  

Aggiornamenti tardivi

Gestire le segnalazioni di non conformità per decine di device è complicato, considerando che bisogna distribuire le risoluzioni su ciascuno di essi e agire in tempi rapidi, prima che lo faccia un hacker. 

Utente in carico

Servono analisi complete del contesto del device per identificare potenziali minacce, ma i device non hanno strumenti di verifica integrati e bisogna affidarsi all’utente per la loro configurazione. 

COME LO AFFRONTA WEGG:

Per abilitare in modo sicuro ogni postazione digitale collegata, WEGG segue la seguente strategia:  

02.e4 icone-01

Inventariazione in tempo reale 

Il primo step è assicurare la piena visibilità sui device che si connettono alla rete e alle risorse aziendali: utilizziamo uno strumento di inventariazione centralizzato per scoprirli in tempo reale e ottenere informazioni sul loro contesto (stato di salute, prestazioni, sicurezza, connettività ecc.). Integriamo i dati da più fonti per avere un quadro completo della situazione del proprio ambiente, HW, SW e cloud. Aumentiamo la consapevolezza e la responsività del team IT con dashboard facilmente interrogabili 

02.e4 icone-02

Gestione centralizzata

Il fatto di avere inventari completi e aggiornati ci permette di centralizzare anche la gestione dei device: per automatizzare gli interventi, ci appoggiamo a tecnologie mobile-first, che tengono conto delle specificità di tutti i device connessi (IoS, Android, Windows, Mac, IoT, wearable device, dispositivi industriali ecc.). In questo modo possiamo risparmiare tempo e risorse impostando azioni massive (ma anche localizzate) con pochi click. Nell’effettuare il provisioning e gli aggiornamenti, ci assicuriamo che i device rispettino in modo uniforme le policy di sicurezza e di connettività definite dall’azienda: le postazioni digitali sono già configurate in tal senso.

Impostazione delle policy di sicurezza 

Gestione degli ospiti, policy basati sul ruolo, criteri di conformità: aiutiamo i clienti a impostare la sicurezza del loro perimetro a partire da un’analisi delle esigenze rilevate. Dalla verifica dei workflow lavorativi, ad esempio, definiamo delle autorizzazioni di accesso “limitate” in modo da ridurre i rischi alla sicurezza: gli utenti accedono solo nella misura in cui sono autorizzati secondo il loro ruolo.  

Automazione della conformità

Facciamo in modo di integrare alla gestione una reportistica aggiornata sullo stato di conformità dei device, in modo da poter classificare e automatizzare le risoluzioni: definiamo dei workflow if/then, ovvero se è presente una determinata situazione, facciamo in modo che il sistema risponda con una corrispondente azione. In presenza di vulnerabilità, ad esempio, impostiamo la distribuzione della relativa patch. I nostri sistemi di rilevamento e risoluzione delle minacce si basano sull’AI, per essere ancora più efficaci.  

Verifica continua del livello di fiducia

Il monitoraggio always-on e l’esecuzione adattativa riducono la superficie di attacco dell’organizzazione e le probabilità che si verifichino violazioni dei dati: integriamo nella gestione soluzioni Zero Trust, che verificano continuamente la postura e la conformità dei device, a livello di utente, dispositivo, app, reti e dati 

COME LO AFFRONTA WEGG:

Per abilitare in modo sicuro ogni postazione digitale connessa all’azienda, WEGG segue la seguente strategia:  

02.e4 icone-01

Inventariazione in tempo reale 

Il primo step è assicurare la piena visibilità sui device che si connettono alla rete e alle risorse aziendali: utilizziamo uno strumento di inventariazione centralizzato per scoprirli in tempo reale e ottenere informazioni sul loro contesto (stato di salute, prestazioni, sicurezza, connettività ecc.). Integriamo i dati da più fonti per avere un quadro completo della situazione del proprio ambiente, HW, SW e cloud. Aumentiamo la consapevolezza e la responsività del team IT con dashboard facilmente interrogabili 

02.e4 icone-02

Gestione centralizzata

Il fatto di avere inventari completi e aggiornati ci permette di centralizzare anche la gestione dei device: per automatizzare gli interventi, ci appoggiamo a tecnologie mobile-first, che tengono conto delle specificità di tutti i device connessi (IoS, Android, Windows, Mac, IoT, wearable device, dispositivi industriali ecc.). In questo modo possiamo risparmiare tempo e risorse impostando azioni massive (ma anche localizzate) con pochi click. Nell’effettuare il provisioning e gli aggiornamenti, ci assicuriamo che i device rispettino in modo uniforme le policy di sicurezza e di connettività definite dall’azienda: le postazioni digitali sono già configurate in tal senso.

Impostazione delle policy di sicurezza 

Gestione degli ospiti, policy basati sul ruolo, criteri di conformità: aiutiamo i clienti a impostare la sicurezza del loro perimetro a partire da un’analisi delle esigenze rilevate. Dalla verifica dei workflow lavorativi, ad esempio, definiamo delle autorizzazioni di accesso “limitate” in modo da ridurre i rischi alla sicurezza: gli utenti accedono solo nella misura in cui sono autorizzati secondo il loro ruolo.  

Automazione della conformità

Facciamo in modo di integrare alla gestione una reportistica aggiornata sullo stato di conformità dei device, in modo da poter classificare e automatizzare le risoluzioni: definiamo dei workflow if/then, ovvero se è presente una determinata situazione, facciamo in modo che il sistema risponda con una corrispondente azione. In presenza di vulnerabilità, ad esempio, impostiamo la distribuzione della relativa patch. I nostri sistemi di rilevamento e risoluzione delle minacce si basano sull’AI, per essere ancora più efficaci.  

Verifica continua del livello di fiducia

Il monitoraggio always-on e l’esecuzione adattativa riducono la superficie di attacco dell’organizzazione e le probabilità che si verifichino violazioni dei dati: integriamo nella gestione soluzioni Zero Trust, che verificano continuamente la postura e la conformità dei device, a livello di utente, dispositivo, app, reti e dati 

03-e logoWfondo_wrapped

I BENEFICI DEL NOSTRO APPROCCIO:

Garanzia di conformità

Facciamo in modo che le postazioni rispettino i requisiti di conformità.

  • creazione di postazioni digitali standardizzate
  • applicazione uniforme di policy e privilegi
  • esecuzione adattativa in caso di non conformità
  • workflow automatizzati di risoluzione delle criticità
Maggiore sicurezza

Cosa impedisce di abilitare in modo sicuro i dispositivi degli utenti? 

  • monitoraggio always-on con il supporto di algoritmi AI
  • architettura Zero Trust con controllo granulare degli accessi
  • reportistica aggiornata sullo stato di conformità dei device
  • gestione degli accessi basata sul ruolo
  • microsegmentazione delle reti
  • metodi di autenticazione forti con UX fluida
Riduzione costi di gestione

Facilitiamo la gestione dei device che accedono alle risorse aziendali. 

  • provisioning, deployment e applicazione di policy gestibili con pochi click
  • eliminazione interventi manuali di configurazione
  • riduzione degli sforzi degli utenti e del personale addetto
Produttività no-stop

Incrementiamo la produttività degli utenti che utilizzano le postazioni. 

  • continuità aziendale e protezione dei dati da attacchi e software malevolo
  • utenti non interrotti nella loro operatività
  • riduzione degli sforzi degli utenti e del personale addetto
Visibilità completa
03-e logoWfondo_wrapped

I BENEFICI DEL NOSTRO APPROCCIO:

Garanzia di conformità

Facciamo in modo che le postazioni rispettino i requisiti di conformità.

  • creazione di postazioni digitali standardizzate
  • applicazione uniforme di policy e privilegi
  • esecuzione adattativa in caso di non conformità
  • workflow automatizzati di risoluzione delle criticità
Maggiore sicurezza

Cosa impedisce di abilitare in modo sicuro i dispositivi degli utenti? 

  • monitoraggio always-on con il supporto di algoritmi AI
  • architettura Zero Trust con controllo granulare degli accessi
  • reportistica aggiornata sullo stato di conformità dei device
  • gestione degli accessi basata sul ruolo
  • microsegmentazione delle reti
  • metodi di autenticazione forti con UX fluida
Riduzione costi di gestione

Facilitiamo la gestione dei device che accedono alle risorse aziendali. 

  • provisioning, deployment e applicazione di policy gestibili con pochi click
  • eliminazione interventi manuali di configurazione
  • riduzione degli sforzi degli utenti e del personale addetto
Produttività no-stop

Incrementiamo la produttività degli utenti che utilizzano le postazioni. 

  • continuità aziendale e protezione dei dati da attacchi e software malevolo
  • utenti non interrotti nella loro operatività
  • riduzione degli sforzi degli utenti e del personale addetto

Vorresti abilitare in modo sicuro qualsiasi postazione digitale?

CONTATTACI PER UNA
CONSULENZA!

Vorresti migliorare la gestione finanziaria e la gestione del budget IT? 

CONTATTACI PER UNA
CONSULENZA!

03-e iconaINGRANAGGIO_coloreFondo

I SERVIZI CHE METTIAMO A DISPOSIZIONE:

Centralizziamo e standardizziamo la gestione dei device che accedono alla rete e alle risorse aziendali.  
Proteggiamo i dispositivi utilizzati dagli utenti da minacce interne ed esterne.
Generiamo in tempo reale insight sulle postazioni di lavoro e sul loro utilizzo. 
03-e iconaINGRANAGGIO_coloreFondo

I SERVIZI CHE METTIAMO A DISPOSIZIONE:

Centralizziamo e standardizziamo la gestione dei device che accedono alla rete e alle risorse aziendali.

Proteggiamo i dispositivi utilizzati dagli utenti da minacce interne ed esterne.

Generiamo in tempo reale insight sulle postazioni di lavoro e sul loro utilizzo.

APPROFONDIMENTI
Microsoft 365 e l’aumento dei prezzi: 4 cose da fare per ridurre l’impatto sul budget ...

APPROFONDIMENTI
Migrazione al cloud: perché serve un calcolo esatto delle risorse ...

CASE STUDY
MEF
Projects & portfolio management

CASE STUDY
KFD Spa
Assets management

CASE STUDY
MENARINI
Assets management

Vuoi qualcosa di più? Iscriviti qui ai nostri eventi