Area riservata

I nostri servizi

Riduzione del rischio di non conformità  

Identifichiamo e saniamo i casi di non compliance delle licenze software. 

Le mie esigenze

Riduzione del rischio di non conformità.  

Identifichiamo e saniamo i casi di non compliance delle licenze software. 

L’utilizzo di software non licenziato correttamente ha un costo per le aziende: un audit da parte del vendor può comportare spese impreviste pari al 10% delle entrate. Secondo InformationWeek, il costo medio di true-up per le realtà con oltre 50$ milioni di fatturato equivale a 263.000$ 

Per avere successo in ambienti IT in continua espansione, bisogna partire da una posizione di visibilità completa dei propri asset software, per identificare gli usi non conformi e i rischi non gestiti. Ma i metodi di tracciamento non sono sempre adeguati: alimentare in tempo reale i fogli excel con le nuove applicazioni, riconciliare le utenze contrattuali, monitorare le vulnerabilità richiede tempo e risorse di cui le aziende non sempre dispongono.   

Per evitare problemi, molte organizzazioni acquistano licenze in eccesso, ma così facendo incorrono comunque in costi superflui. Noi automatizziamo la verifica delle non conformità, per permettere alle aziende di conoscere in tempo reale lo stato effettivo delle licenze software e gestirle in modo proattivo 

Supportiamo i team IT nella preparazione degli audit e nella negoziazione dei contratti di rinnovo, per gestire il rischio nella modalità più efficace e vantaggiosa 

L’utilizzo di software non licenziato correttamente ha un costo per le aziende: un audit da parte del vendor può comportare spese impreviste pari al 10% delle entrate. Secondo InformationWeek, il costo medio di true-up per le realtà con oltre 50$ milioni di fatturato equivale a 263.000$ 

Per avere successo in ambienti IT in continua espansione, bisogna partire da una posizione di visibilità completa dei propri asset software, per identificare gli usi non conformi e i rischi non gestiti. Ma i metodi di tracciamento non sono sempre adeguati: alimentare in tempo reale i fogli excel con le nuove applicazioni, riconciliare le utenze contrattuali, monitorare le vulnerabilità richiede tempo e risorse di cui le aziende non sempre dispongono.   

Per evitare problemi, molte organizzazioni acquistano licenze in eccesso, ma così facendo incorrono comunque in costi superflui. Noi automatizziamo la verifica delle non conformità, per permettere alle aziende di conoscere in tempo reale lo stato effettivo delle licenze software e gestirle in modo proattivo 

Supportiamo i team IT nella preparazione degli audit e nella negoziazione dei contratti di rinnovo, per gestire il rischio nella modalità più efficace e vantaggiosa 

Cosa impedisce
di rilevare
in modo puntuale
le non conformità?

Cosa impedisce di rilevare in modo puntuale le non conformità?

Informazioni non sufficienti

Con l’aumento del potere di acquisto delle singole unità aziendali, potreste non avere il controllo sulle nuove attivazioni. Senza l’accesso ai dati di acquisto, c’è una parte dell’ambiente IT di cui è difficile conoscere l’effettiva posizione di licenza. 

Licensing complesso

Districarsi in contratti e modelli di licenza di più vendor non è semplice. Spesso servono competenze specialistiche per leggere tra le righe delle clausole e verificare il rispetto dei termini e requisiti contrattuali.  

Monitoraggio tardivo

Il monitoraggio, se fatto manualmente, richiede tempo: i dati vanno estratti dai vari sistemi, riconciliati, messi in relazione. Spesso lo si fa in prossimità di un audit, ma a volte è troppo tardi per intraprendere le misure correttive.  

Fiducia cieca

L’assenza di metodi di tracciamento adeguati porta ad affidarsi alle dichiarazioni del vendor e agli strumenti forniti: è difficile controbattere, soprattutto se ci sono situazioni sfavorevoli che si può gestire e ribaltare.

Quali difficoltà incontrano gli utenti nell’accesso a risorse e servizi IT?

Informazioni non sufficienti

Con l’aumento del potere di acquisto delle singole unità aziendali, potreste non avere il controllo sulle nuove attivazioni. Senza l’accesso ai dati di acquisto, c’è una parte dell’ambiente IT di cui è difficile conoscere l’effettiva posizione di licenza. 

Licensing complesso

Districarsi in contratti e modelli di licenza di più vendor non è semplice. Spesso servono competenze specialistiche per leggere tra le righe delle clausole e verificare il rispetto dei termini e requisiti contrattuali.  

Monitoraggio tardivo

Il monitoraggio, se fatto manualmente, richiede tempo: i dati vanno estratti dai vari sistemi, riconciliati, messi in relazione. Spesso lo si fa in prossimità di un audit, ma a volte è troppo tardi per intraprendere le misure correttive.  

Fiducia cieca

L’assenza di metodi di tracciamento adeguati porta ad affidarsi alle dichiarazioni del vendor e agli strumenti forniti: è difficile controbattere, soprattutto se ci sono situazioni sfavorevoli che si può gestire e ribaltare.

COME LO AFFRONTA WEGG:

Per ridurre il rischio di non conformità delle licenze software, WEGG adotta la seguente strategia: 

01-e5 icone-01

Visibilità completa e in tempo reale 

La maggior parte delle aziende aspetta l’approssimarsi o il verificarsi di un audit per prendere il controllo degli asset software. Ma la visibilità non è fine solo agli audit dei vendor – e anche in questo caso un monitoraggio tardivo potrebbe non riuscire a evitare i costi di allineamento, le sanzioni, la perdita di reputazione e le spese legali in caso di non conformità rilevate – ma anche per pianificare gli investimenti IT e correggere i rischi alla sicurezza. Il primo step è automatizzare la raccolta e l’aggregazione di dati di inventario e di consumo in formati facilmente fruibili e leggibili, soprattutto se si hanno applicativi e infrastrutture distribuite in locale e su cloud, anche tra più vendor. Assicuriamo il monitoraggio di qualsiasi asset, anche di quelli non gestiti dall’IT.  

01-e5 icone-02

Matching tra utenze contrattuali e utilizzi 

Strutturiamo dashboard in cui il team IT può beneficiare di un’intelligenza in grado di consolidare i dati da più sistemi aziendali e normalizzarli, integrandoli alle informazioni contrattuali, a quelle del ciclo di vita del software (EoL, fine supporto) e agli approfondimenti su possibili lacune sul rischio. Ci appoggiamo a tecnologie di Software Asset Management (SAM) avanzate, che eseguono il matching tra le titolarità e i dati d’uso. Per settare lo strumento di verifica, ci appoggiamo alla nostra conoscenza approfondita del licensing del vendor: identifichiamo gli usi non previsti da contratto e le licenze inadatte agli scopi. La nostra analisi non si limita alle licenze software, ma anche alle macchine e all’infrastruttura su cui viene eseguito il software.  

Adozione di un approccio proattivo 

Aiutiamo le aziende a disporre di report approfonditi, in aggiunta agli strumenti e ai report forniti dalla controparte: i nostri clienti possono conoscere in qualsiasi momento l’effettiva posizione di licenza nei confronti di ogni singolo vendor. Hanno, inoltre, anche visibilità dei rischi di software non gestiti. Questo permette di adottare un approccio proattivo: un’analisi dettagliata favorisce l’ottimizzazione dei costi delle licenze, la possibilità di negoziare condizioni più vantaggiose e di gestire continuamente il rischio, anche con interventi automatizzati.  

Previsione del proprio ambiente IT 

Gli ambienti IT sono in continua evoluzione, soprattutto se sono in programma progetti di trasformazione digitale. Noi aiutiamo a capire l’impatto che questi cambiamenti avranno sulle licenze dei software aziendali: potrebbero esserci utilizzi indiretti che si verificano tramite bot o software di automazione e che non sono coperti dalla corretta utenza contrattuale. Permettiamo alle aziende di monitorare costantemente il rischio di non conformità legato agli scenari di evoluzione futuri e forniamo supporto per prevederli e negoziare le migliori condizioni contrattuali al tavolo dei vendor  

COME LO AFFRONTA WEGG:

Per ridurre il rischio di non conformità delle licenze software, WEGG adotta la seguente strategia: 

01-e5 icone-01

Visibilità completa e in tempo reale 

La maggior parte delle aziende aspetta l’approssimarsi o il verificarsi di un audit per prendere il controllo degli asset software. Ma la visibilità non è fine solo agli audit dei vendor – e anche in questo caso un monitoraggio tardivo potrebbe non riuscire a evitare i costi di allineamento, le sanzioni, la perdita di reputazione e le spese legali in caso di non conformità rilevate – ma anche per pianificare gli investimenti IT e correggere i rischi alla sicurezza. Il primo step è automatizzare la raccolta e l’aggregazione di dati di inventario e di consumo in formati facilmente fruibili e leggibili, soprattutto se si hanno applicativi e infrastrutture distribuite in locale e su cloud, anche tra più vendor. Assicuriamo il monitoraggio di qualsiasi asset, anche di quelli non gestiti dall’IT.  

01-e5 icone-02

Matching tra utenze contrattuali e utilizzi 

Strutturiamo dashboard in cui il team IT può beneficiare di un’intelligenza in grado di consolidare i dati da più sistemi aziendali e normalizzarli, integrandoli alle informazioni contrattuali, a quelle del ciclo di vita del software (EoL, fine supporto) e agli approfondimenti su possibili lacune sul rischio. Ci appoggiamo a tecnologie di Software Asset Management (SAM) avanzate, che eseguono il matching tra le titolarità e i dati d’uso. Per settare lo strumento di verifica, ci appoggiamo alla nostra conoscenza approfondita del licensing del vendor: identifichiamo gli usi non previsti da contratto e le licenze inadatte agli scopi. La nostra analisi non si limita alle licenze software, ma anche alle macchine e all’infrastruttura su cui viene eseguito il software.  

Adozione di un approccio proattivo 

Aiutiamo le aziende a disporre di report approfonditi, in aggiunta agli strumenti e ai report forniti dalla controparte: i nostri clienti possono conoscere in qualsiasi momento l’effettiva posizione di licenza nei confronti di ogni singolo vendor. Hanno, inoltre, anche visibilità dei rischi di software non gestiti. Questo permette di adottare un approccio proattivo: un’analisi dettagliata favorisce l’ottimizzazione dei costi delle licenze, la possibilità di negoziare condizioni più vantaggiose e di gestire continuamente il rischio, anche con interventi automatizzati.  

Previsione del proprio ambiente IT 

Gli ambienti IT sono in continua evoluzione, soprattutto se sono in programma progetti di trasformazione digitale. Noi aiutiamo a capire l’impatto che questi cambiamenti avranno sulle licenze dei software aziendali: potrebbero esserci utilizzi indiretti che si verificano tramite bot o software di automazione e che non sono coperti dalla corretta utenza contrattuale. Permettiamo alle aziende di monitorare costantemente il rischio di non conformità legato agli scenari di evoluzione futuri e forniamo supporto per prevederli e negoziare le migliori condizioni contrattuali al tavolo dei vendor  

03-e logoWfondo_wrapped

I BENEFICI DEL NOSTRO APPROCCIO:

Conoscenza è potere

Assicuriamo la conoscenza dello stato effettivo delle licenze software 

  • verifica in tempo reale del rispetto dei termini contrattuali
  • riconciliazione e normalizzazione automatica dei dati
  • possibilità di sanare le non conformità senza costi di allineamento e sanzioni
  • identificazione di opportunità di ottimizzazione
  • rilevamento dello shadow IT
Posizione di forza

Permettiamo di gestire al meglio le trattative con il vendor.

  • report accurati e con insight azionabili
  • riduzione dell’effort per produrli
  • analisi what-if per pianificare gli investimenti
  • revisione dei termini contrattuali
Maggiore sicurezza

Identifichiamo i rischi legati agli asset software. 

  • riduzione degli impatti delle vulnerabilità rilevate
  • automazione degli interventi correttivi
  • mitigazione del rischio
  • prioritizzazione degli interventi in base alla gravità 
Scalabilità

Liberiamo il personale IT da verifiche lunghe e onerose.

  • automazione delle verifiche di non conformità
  • gestione automatizzata dei rischi per la sicurezza
  • report ottenibili con zero effort
03-e logoWfondo_wrapped

I BENEFICI DEL NOSTRO APPROCCIO:

Conoscenza
è potere

Assicuriamo la conoscenza dello stato effettivo delle licenze software 

  • verifica in tempo reale del rispetto dei termini contrattuali

  • riconciliazione e normalizzazione automatica dei dati

  • possibilità di sanare le non conformità senza costi di allineamento e sanzioni

  • identificazione di opportunità di ottimizzazione

  • rilevamento dello shadow IT
Posizione di forza

Permettiamo di gestire al meglio le trattative con il vendor.

  • report accurati e con insight azionabili

  • riduzione dell’effort per produrli

  • analisi what-if per pianificare gli investimenti

  • revisione dei termini contrattuali
Maggiore sicurezza

Identifichiamo i rischi legati agli asset software. 

  • riduzione degli impatti delle vulnerabilità rilevate

  • automazione degli interventi correttivi

  • mitigazione del rischio

  • prioritizzazione degli interventi in base alla gravità 
Scalabilità

Liberiamo il personale IT da verifiche lunghe e onerose.

  • automazione delle verifiche di non conformità

  • gestione automatizzata dei rischi per la sicurezza

  • report ottenibili con zero effort

Vorresti ridurre i rischi di non conformità delle tue licenze software? 

CONTATTACI PER UNA
CONSULENZA!

Vorresti ridurre il rischio di non conformità delle tue licenze software? 

CONTATTACI PER UNA
CONSULENZA!

03-e iconaINGRANAGGIO_coloreFondo

I SERVIZI CHE METTIAMO A DISPOSIZIONE:

Riduciamo i rischi di non conformità delle licenze software.  

Analizziamo l’utilizzo degli asset e pianifichiamo scenari alternativi per ridurre la spesa. 
Gestiamo i contratti di licenza e fornitura e la relativa negoziazione.
03-e iconaINGRANAGGIO_coloreFondo

I SERVIZI CHE METTIAMO A DISPOSIZIONE:

Riduciamo i rischi di non conformità delle licenze software.   


Analizziamo l’utilizzo degli asset e pianifichiamo scenari alternativi per ridurre la spesa.

Gestiamo i contratti di licenza e fornitura e la relativa negoziazione.

APPROFONDIMENTI
Microsoft 365 e l’aumento dei prezzi: 4 cose da fare per ridurre l’impatto sul budget ...

APPROFONDIMENTI
Migrazione al cloud: perché serve un calcolo esatto delle risorse ...

CASE STUDY
MEF
Projects & portfolio management

CASE STUDY
KFD Spa
Assets management

CASE STUDY
MENARINI
Assets management

Vuoi qualcosa di più? Iscriviti qui ai nostri eventi