Area riservata

Parlaci della tua esigenza

Le mie esigenze

Ottimizzare la gestione del budget IT.

Aiutiamo a migliorare la definizione del budget IT e la sua gestione finanziaria.

I nostri servizi

Ottimizzare la gestione del budget IT.

Aiutiamo a migliorare la definizione del budget IT e la sua gestione finanziaria.

Negli ultimi anni abbiamo assistito a una crescita di investimenti in tecnologie digitali per accelerare la trasformazione digitale, per rispondere alla domanda di nuovi prodotti e servizi, per adeguarsi alle nuove modalità di lavoro smart.

Gli executive lamentano però la difficoltà nel disporre in tempo reale di informazioni strutturate e affidabili con cui misurare il valore aziendale dei loro investimenti e pianificare le loro scelte strategiche. Quali sono i servizi che hanno un impatto determinante sul business e quali invece stanno facendo lievitare i costi senza alcun reale beneficio?

Identificare il ritorno economico delle iniziative IT è difficile senza una chiara comprensione dell’utilizzo e della spesa tecnologica. I team IT lottano con lo shadow IT di applicativi non tracciati, la variabilità (Opex) della spesa di risorse virtuali, i costi fissi di mantenimento e consolidamento di infrastrutture e sistemi legacy, l’assenza di logiche di charge-back dei servizi IT. È difficile mettere a fattor comune le voci di costo e allinearle con i processi aziendali (CFO, acquisti) per l’ottimizzazione della spesa e la pianificazione degli investimenti.  

Noi offriamo visibilità sugli investimenti IT con cruscotti operativi e direzionali: permettiamo di monitorare ogni spesa, assegnarla ai vari centri di costo e misurare il loro impatto sul business.

Riduciamo gli sforzi manuali con sistemi ottimizzati di costing e controllo delle spese e forniamo supporto alla pianificazione strategica e alla definizione del budget con dati facilmente fruibili e trasversali ai processi aziendali. 

Negli ultimi anni abbiamo assistito a una crescita di investimenti in tecnologie digitali per accelerare la trasformazione digitale, per rispondere alla domanda di nuovi prodotti e servizi e per adeguarsi alle nuove modalità di lavoro smart.

Gli executive lamentano però la difficoltà nel disporre in tempo reale di informazioni strutturate e affidabili con cui misurare il valore aziendale dei loro investimenti e pianificare le loro scelte strategiche. Quali sono i servizi che hanno un impatto determinante sul business e quali invece stanno facendo lievitare i costi senza alcun reale beneficio?

Identificare il ritorno economico delle iniziative IT è difficile senza una chiara comprensione dell’utilizzo e della spesa tecnologica. I team IT lottano con lo shadow IT di applicativi non tracciati, la variabilità (Opex) della spesa di risorse virtuali, i costi fissi di mantenimento e consolidamento di infrastrutture e sistemi legacy, l’assenza di logiche di charge-back dei servizi IT. È difficile mettere a fattor comune le voci di costo e allinearle con i processi aziendali (CFO, acquisti) per l’ottimizzazione della spesa e la pianificazione degli investimenti.  

Noi offriamo visibilità sugli investimenti IT con cruscotti operativi e direzionali: permettiamo di monitorare ogni spesa, assegnarla ai vari centri di costo e misurare il loro impatto sul business.

Riduciamo gli sforzi manuali con sistemi ottimizzati di costing e controllo delle spese e forniamo supporto alla pianificazione strategica e alla definizione del budget IT con dati facilmente fruibili e trasversali ai processi aziendali. 

Cosa impedisce
di gestire in modo
efficace il budget IT?

Quali difficoltà incontrano gli utenti nell’accesso a risorse e servizi IT?

Interventi manuali onerosi

La complessità di infrastrutture ibride, in cui sistemi legacy si combinano con risorse virtuali, rende difficile leggere in modo univoco i costi fissi e operativi. Raccordare la rendicontazione in KPI condivisi è un processo lungo e oneroso  

Punti ciechi

L’IT è chiamato a controllare e ottimizzare la spesa tecnologica ma ha visibilità solo su una parte dell’ambiente IT: ci sono dei “punti ciechi” (SaaS, infrastrutture e servizi) che compaiono tra le voci di costo, ma sono al di fuori di qualsiasi controllo.

Soggetti non responsabilizzati

 L’assenza di meccanismi di chargeback e showback rende difficile per i soggetti coinvolti avere visibilità sui consumi e prendere decisioni informate sui livelli di abbonamento, i rinnovi e le iniziative digitali.

Silos

IT, Finance e Business hanno obiettivi convergenti ma non si riesce a integrare e allineare la pianificazione IT a quella della direzione aziendale per stilare un budget che risponde alle necessità aziendali e di mercato.

Quali difficoltà incontrano gli utenti nell’accesso a risorse e servizi IT?

Interventi manuali onerosi

La complessità di infrastrutture ibride, in cui sistemi legacy si combinano con risorse virtuali, rende difficile leggere in modo univoco i costi fissi e operativi. Raccordare la rendicontazione in KPI condivisi è un processo lungo e oneroso  

Punti ciechi

L’IT è chiamato a controllare e ottimizzare la spesa tecnologica ma ha visibilità solo su una parte dell’ambiente IT: ci sono dei “punti ciechi” (SaaS, infrastrutture e servizi) che compaiono tra le voci di costo, ma sono al di fuori di qualsiasi controllo.

Soggetti non responsabilizzati

 L’assenza di meccanismi di chargeback e showback rende difficile per i soggetti coinvolti avere visibilità sui consumi e prendere decisioni informate sui livelli di abbonamento, i rinnovi e le iniziative digitali.

Silos

IT, Finance e Business hanno obiettivi convergenti ma non si riesce a integrare e allineare la pianificazione IT a quella della direzione aziendale per stilare un budget che risponde alle necessità aziendali e di mercato.

COME LO AFFRONTA WEGG:

Per aiutare le aziende a migliorare la gestione finanziaria e la gestione del budget IT, WEGG adotta la seguente strategia:  

1.e4 icone-01

Vista unica sulla spesa IT 

Per poter determinare i costi unitari di servizi IT e il loro impatto sul business, è fondamentale avere una vista unica del consumo e della spesa IT: noi definiamo e impostiamo una piattaforma di monitoraggio all-in-one in grado di inventariare e integrare da più fonti i dati relativi a HW, SW e cloud – gestiti e non – e alle spese che generano in tutto l’ecosistema. Mettiamo a fattor comune i costi di ambienti on-premises e cloud (anche di più vendor), offrendo una lettura unica e normalizzata, in modo da valutare il corretto equilibrio tra spese in conto capitale (Capex) e costi operativi (Opex) 

1.e4 icone-02

Accounting

Da questo unico strumento di controllo, monitoriamo in modo diretto i centri di costo, le unità di costo, i costi del personale, i beni di ammortamento e i costi vincolati ai contratti. La misurazione del consumo effettivo di servizi da parte delle rispettive business unit e il calcolo dei costi di servizio per prestazione consente di mostrare alle Lob e ai team operativi per cosa stanno spendendo e perché. Con la condivisione dell’ownership, è possibile ripartire i costi e rischi dei progetti tra le funzioni aziendali coinvolte e attivare meccanismi di chargeback e showback per un consumo consapevole. Inseriamo, a tal proposito, un concetto di unità economica, che ha lo scopo di misurare la spesa IT e le prestazioni rilevate in relazione alle metriche di business.  

Ottimizzazione della spesa IT 

Aiutiamo i clienti nel definire sistemi e politiche di governance per verificare in tempo reale gli sprechi (over-provisioning, inutilizzi, shadow IT) e i consumi effettivi che non apportano alcun beneficio. In particolare, guidiamo all’adozione e applicazione delle best practices di FinOps (Cloud Financial Management), favorendo la creazione di team multi-disciplinari per la definizione della strategia aziendale. Simuliamo scenari alternativi e analisi what-if per fare previsioni di consumo fondate sulle reali esigenze dell’ambiente IT. Attiviamo sistemi automatizzati di ottimizzazione e politiche di approvvigionamento controllate, per favorire il self-service e limitare il consumo (e i costi) al reale utilizzo.  

Supporto al budgeting 

Forniamo supporto al processo di budgeting con informazioni accurate: la granularità delle voci comprese nei costi di servizi permette di creare una base solida per l’analisi comparativa dei costi e il performance management in relazione alla qualità, all’efficienza e all’efficacia. Ciò permette di pianificare con precisione il budget per l’anno fiscale successivo e di stimare il ROI dei prossimi investimenti tecnologici.  

COME LO AFFRONTA WEGG:

Per aiutare le aziende a migliorare la gestione finanziaria e la gestione del budget IT, WEGG adotta la seguente strategia:  

1.e4 icone-01

Vista unica sulla spesa IT 

Per poter determinare i costi unitari di servizi IT e il loro impatto sul business, è fondamentale avere una vista unica del consumo e della spesa IT: noi definiamo e impostiamo una piattaforma di monitoraggio all-in-one in grado di inventariare e integrare da più fonti i dati relativi a HW, SW e cloud – gestiti e non – e alle spese che generano in tutto l’ecosistema. Mettiamo a fattor comune i costi di ambienti on-premises e cloud (anche di più vendor), offrendo una lettura unica e normalizzata, in modo da valutare il corretto equilibrio tra spese in conto capitale (Capex) e costi operativi (Opex) 

1.e4 icone-02

Accounting

Da questo unico strumento di controllo, monitoriamo in modo diretto i centri di costo, le unità di costo, i costi del personale, i beni di ammortamento e i costi vincolati ai contratti. La misurazione del consumo effettivo di servizi da parte delle rispettive business unit e il calcolo dei costi di servizio per prestazione consente di mostrare alle Lob e ai team operativi per cosa stanno spendendo e perché. Con la condivisione dell’ownership, è possibile ripartire i costi e rischi dei progetti tra le funzioni aziendali coinvolte e attivare meccanismi di chargeback e showback per un consumo consapevole. Inseriamo, a tal proposito, un concetto di unità economica, che ha lo scopo di misurare la spesa IT e le prestazioni rilevate in relazione alle metriche di business.  

Ottimizzazione della spesa IT 

Aiutiamo i clienti nel definire sistemi e politiche di governance per verificare in tempo reale gli sprechi (over-provisioning, inutilizzi, shadow IT) e i consumi effettivi che non apportano alcun beneficio. In particolare, guidiamo all’adozione e applicazione delle best practices di FinOps (Cloud Financial Management), favorendo la creazione di team multi-disciplinari per la definizione della strategia aziendale. Simuliamo scenari alternativi e analisi what-if per fare previsioni di consumo fondate sulle reali esigenze dell’ambiente IT. Attiviamo sistemi automatizzati di ottimizzazione e politiche di approvvigionamento controllate, per favorire il self-service e limitare il consumo (e i costi) al reale utilizzo.  

Supporto al budgeting 

Forniamo supporto al processo di budgeting con informazioni accurate: la granularità delle voci comprese nei costi di servizi permette di creare una base solida per l’analisi comparativa dei costi e il performance management in relazione alla qualità, all’efficienza e all’efficacia. Ciò permette di pianificare con precisione il budget per l’anno fiscale successivo e di stimare il ROI dei prossimi investimenti tecnologici.  

03-e logoWfondo_wrapped

I BENEFICI DEL NOSTRO APPROCCIO:

Visibilità completa

Offriamo il monitoraggio in tempo reale della spesa tecnologica.  

  • controllo delle spese generate all’interno dell’intero ambiente IT
  • rilevamento dello shadow IT e dello SaaS sprawl
  • analisi e previsione dei consumi, con calcolo del ROI
  • possibilità di fare cost benchmarking, anche tra più vendor/soluzioni 
Ownership

Garantiamo la corretta allocazione dei costi tra le funzioni aziendali. 

  •  ripartizione dei costi tra le funzioni responsabili del consumo effettivo
  • processi di accounting in linea con i principi contabili
  • analisi di costi/benefici con report azionabili
  • pratiche di consumo self-service con meccanismi di charge/showback
Budgeting

Miglioriamo la gestione e la pianificazione del bugdet IT.

  • creazione del budget con effort ridotto e precisione maggiore
  • allineamento tra pianificazione IT e direzione aziendale
  • impostazione di sistemi di ottimizzazione automatici
  • monitoraggio in real-time con piani di rientro in caso di spesa eccessiva
Direzione

Rendiamo l’IT il migliore alleato per la definizione della strategia aziendale.

  • l’IT come figura meno operativa e più advisor
  • funzione di coordinamento tra le varie business unit
  • fornitura di report azionabili per i decision makers
03-e logoWfondo_wrapped

I BENEFICI DEL NOSTRO APPROCCIO:

Visibilità completa

Offriamo il monitoraggio in tempo reale della spesa tecnologica.  

  • controllo delle spese generate all’interno dell’intero ambiente IT
  • rilevamento dello shadow IT e dello SaaS sprawl
  • analisi e previsione dei consumi, con calcolo del ROI
  • possibilità di fare cost benchmarking, anche tra più vendor/soluzioni 
Ownership

Garantiamo la corretta allocazione dei costi tra le funzioni aziendali. 

  •  ripartizione dei costi tra le funzioni responsabili del consumo effettivo
  • processi di accounting in linea con i principi contabili
  • analisi di costi/benefici con report azionabili
  • pratiche di consumo self-service con meccanismi di charge/showback
Budgeting

Miglioriamo la gestione e la pianificazione del bugdet IT.

  • creazione del budget con effort ridotto e precisione maggiore
  • allineamento tra pianificazione IT e direzione aziendale
  • impostazione di sistemi di ottimizzazione automatici
  • monitoraggio in real-time con piani di rientro in caso di spesa eccessiva
Direzione

Rendiamo l’IT il migliore alleato per la definizione della strategia aziendale.

  • l’IT come figura meno operativa e più advisor
  • funzione di coordinamento tra le varie business unit
  • fornitura di report azionabili per i decision makers

Vorresti migliorare la gestione finanziaria e la gestione del budget IT? 

CONTATTACI PER UNA
CONSULENZA!

Vorresti migliorare la gestione finanziaria e la gestione del budget IT? 

CONTATTACI PER UNA
CONSULENZA!

03-e iconaINGRANAGGIO_coloreFondo

I SERVIZI CHE METTIAMO A DISPOSIZIONE:

Miglioriamo la gestione finanziaria legata all’utilizzo degli asset e servizi IT.
Promuoviamo una corretta gestione del cloud, dal dimensionamento di risorse virtuali all’allocazione dei costi. 
Forniamo report e insight sugli asset e il loro utilizzo.
03-e iconaINGRANAGGIO_coloreFondo

I SERVIZI CHE METTIAMO A DISPOSIZIONE:

Miglioriamo la gestione finanziaria legata all’utilizzo degli asset e servizi IT

Promuoviamo una corretta gestione del cloud, dal dimensionamento di risorse virtuali all’allocazione dei costi.

Forniamo report e insight sugli asset e il loro utilizzo.

APPROFONDIMENTI
Microsoft 365 e l’aumento dei prezzi: 4 cose da fare per ridurre l’impatto sul budget ...

APPROFONDIMENTI
Migrazione al cloud: perché serve un calcolo esatto delle risorse ...

CASE STUDY
MEF
Projects & portfolio management

CASE STUDY
KFD Spa
Assets management

CASE STUDY
MENARINI
Assets management

Vuoi qualcosa di più? Iscriviti qui ai nostri eventi