Area riservata

Parlaci della tua esigenza

I nostri servizi

Financial Management.

Miglioriamo la gestione finanziaria e del budget legata all’utilizzo degli asset e servizi IT.  

I nostri servizi

Financial Management.

Miglioriamo la gestione finanziaria legata all’utilizzo degli asset e servizi IT.  

Con un panorama IT mutevole, complice la dispersione tecnologica e il crescente potere di acquisto delle funzioni aziendali, l’IT fatica ad avere una comprensione del valore aziendale di ogni servizio e asset IT. 

Quali costi possono sembrare elevati ma il loro impatto sul business è determinante e quali servizi IT sembrano preziosi ma stanno segretamente facendo aumentare la spesa senza alcun reale beneficio?  

L’IT è chiamato a controllare e ottimizzare la spesa tecnologica, nonché pianificare la sua gestione in modo che risponda alle esigenze aziendali. Ma l’ambiente tecnologico presenta dei punti ciechi, come lo sprawl SaaS, dove l’IT non è a conoscenza degli applicativi attivati e per cosa li si sta pagando. E la complessità cresce con le infrastrutture ibride, dove le risorse virtuali rientrano nelle voci di costo Opex 

Con un panorama IT mutevole, complice la dispersione tecnologica e il crescente potere di acquisto delle funzioni aziendali, l’IT fatica ad avere una comprensione del valore aziendale di ogni servizio e asset IT. 

Quali costi possono sembrare elevati ma il loro impatto sul business è determinante e quali servizi IT sembrano preziosi ma stanno segretamente facendo aumentare la spesa senza alcun reale beneficio?  

L’IT è chiamato a controllare e ottimizzare la spesa tecnologica, nonché pianificare la sua gestione in modo che risponda alle esigenze aziendali. Ma l’ambiente tecnologico presenta dei punti ciechi, come lo sprawl SaaS, dove l’IT non è a conoscenza degli applicativi attivati e per cosa li si sta pagando. E la complessità cresce con le infrastrutture ibride, dove le risorse virtuali rientrano nelle voci di costo Opex 

Con il nostro servizio di IT Financial Management, permettiamo di monitorare da un unico punto la disponibilità degli asset e i costi generati, per assegnarli ai vari centri di costo e monitorare gli sprechi 

Grazie a una migliore comprensione dell’utilizzo e della spesa tecnologica, facilitiamo la presa di decisioni informate sui livelli di abbonamento, i rinnovi e le nuove iniziative digitali. Ciò rende semplice gestire e pianificare il budget IT, in qualsiasi momento.  

Con il nostro servizio di IT Financial Management, permettiamo di monitorare da un unico punto la disponibilità degli asset e i costi generati, per assegnarli ai vari centri di costo e monitorare gli sprechi 

Grazie a una migliore comprensione dell’utilizzo e della spesa tecnologica, facilitiamo la presa di decisioni informate sui livelli di abbonamento, i rinnovi e le nuove iniziative digitali. Ciò rende semplice gestire e pianificare il budget IT, in qualsiasi momento.  

QUALI SITUAZIONI DOVREBBERO METTERTI
IN ALLARME?

Quali situazioni che coinvolgono il tuo team IT dovrebbero metterti in allarme?

Procurement reattivo

Nella vostra organizzazione richiedete risorse IT per problemi specifici man mano che si presentano, rendendo difficile pianificare il budget.

Possibili risorse “fantasma”

I dipendenti che necessitano di accedere immediatamente a servizi specifici lo fanno senza affrontare i passaggi necessari per ottenere la tecnologia attraverso i canali ufficiali IT.

Chargeback e showback inesistenti

Non esistono meccanismi di consumo informato e consapevole delle risorse IT. Ad esempio, non sempre il cloud pubblico è più economico. In alcuni casi lo sarà, in altri no. Ma non avete dati per aiutare nella scelta le persone.

Compartimenti stagni

Tecnologia, Finanza e Business hanno obiettivi convergenti, ma manca una misurazione univoca che permetta di determinare il reale valore dei servizi, per operare scelte secondo i principi di efficienza, efficacia e qualità.

Quali situazioni dovrebbero metterti in allarme?

Procurement reattivo

Nella vostra organizzazione richiedete risorse IT per problemi specifici man mano che si presentano, rendendo difficile pianificare il budget.

Possibili risorse “fantasma”

I dipendenti che necessitano di accedere immediatamente a servizi specifici lo fanno senza affrontare i passaggi necessari per ottenere la tecnologia attraverso i canali ufficiali IT.

Chargeback e showback inesistenti

Non esistono meccanismi di consumo informato e consapevole delle risorse IT. Ad esempio, non sempre il cloud pubblico è più economico. In alcuni casi lo sarà, in altri no. Ma non avete dati per aiutare nella scelta le persone.

Compartimenti stagni

Tecnologia, Finanza e Business hanno obiettivi convergenti, ma manca una misurazione univoca che permetta di determinare il reale valore dei servizi, per operare scelte secondo i principi di efficienza, efficacia e qualità.

Lo scopo dell’IT Financial Management è fornire una chiara visione su come e dove il budget IT è speso, abilitando la valutazione dell’efficacia e dell’efficienza dell’azione di IT governance. Vista l’importanza di asset e servizi IT per rendere operative le funzioni aziendali, i costi vanno ripartiti tra le Lob fruitrici, in ragione del consumo effettivo. Si tratta a tutti gli effetti di costi a favore del business. Soprattutto in sede di Demand Management, per il business diventa fondamentale riuscire a quantificare il valore di ritorno e l’IT deve essere in grado di fornire queste risposte. Per farlo, dovresti:  

Ottenere visibilità sul consumo

Il primo passo è ottenere visibilità nei punti ciechi del vostro ambiente tecnologico, con inventari accurati delle risorse e delle spese che generano in tutto l’ecosistema. Questa conoscenza deve estendersi sia agli ambienti on-premises sia cloud e integrare informazioni da più fonti per permettere una lettura univoca e normalizzata. Pensiamo ai fornitori cloud, che possono utilizzare metriche differenti per misurare il consumo: i dati vanno riconciliati e confrontati con quelli delle proprie infrastrutture locali.  

Creare meccanismi di chargeback e showback

La completa visibilità sulla spesa tecnologica aiuta a creare una responsabilità condivisa all’interno dell’azienda, mostrando alle Lob e ai team operativi per cosa stanno spendendo e perché. L’IT dovrebbe coordinare le varie parti interessate, facendosi promotore di un sistema di misurazione univoco. Il primo passo è definire le KPI. Finance ed Engineering, ad esempio, usano termini differenti per descrivere uno stesso servizio: i primi parlano di usage, rates, costs, charging e sono più interessati a sapere quale spesa è stata impegnata e quali costi devono essere ammortizzati, mentre i secondi parlano di availability, reliability e capacity, essendo focalizzati sull’efficienza e sulle performance. Per questo, dovresti essere in grado di inserire un concetto di unità economica, che ha lo scopo di misurare la spesa IT e le prestazioni rilevate in relazione alle metriche di business.  

Ottimizzare la spesa IT

Infine, dovresti costruire sistemi e politiche di governance che forniscono continuità e struttura. Che vi permettano di rilevare in tempo reale i consumi senza alcun beneficio e agire di conseguenza, rivedendo i livelli di abbonamento ed eventuali rinnovi e impostare sistemi automatizzati di ottimizzazione. La comprensione dell’utilizzo della spesa tecnologica permette di fare previsioni di consumo, attivare politiche di approvvigionamento controllate e basate sull’utilizzo e di pianificare al meglio il budget.

Lo scopo dell’IT Financial Management è fornire una chiara visione su come e dove il budget IT è speso, abilitando la valutazione dell’efficacia e dell’efficienza dell’azione di IT governance. Vista l’importanza di asset e servizi IT per rendere operative le funzioni aziendali, i costi vanno ripartiti tra le Lob fruitrici, in ragione del consumo effettivo. Si tratta a tutti gli effetti di costi a favore del business. Soprattutto in sede di Demand Management, per il business diventa fondamentale riuscire a quantificare il valore di ritorno e l’IT deve essere in grado di fornire queste risposte. Per farlo, dovresti:  

Ottenere visibilità sul consumo

Il primo passo è ottenere visibilità nei punti ciechi del vostro ambiente tecnologico, con inventari accurati delle risorse e delle spese che generano in tutto l’ecosistema. Questa conoscenza deve estendersi sia agli ambienti on-premises sia cloud e integrare informazioni da più fonti per permettere una lettura univoca e normalizzata. Pensiamo ai fornitori cloud, che possono utilizzare metriche differenti per misurare il consumo: i dati vanno riconciliati e confrontati con quelli delle proprie infrastrutture locali.  

Creare meccanismi di chargeback e showback

La completa visibilità sulla spesa tecnologica aiuta a creare una responsabilità condivisa all’interno dell’azienda, mostrando alle Lob e ai team operativi per cosa stanno spendendo e perché. L’IT dovrebbe coordinare le varie parti interessate, facendosi promotore di un sistema di misurazione univoco. Il primo passo è definire le KPI. Finance ed Engineering, ad esempio, usano termini differenti per descrivere uno stesso servizio: i primi parlano di usage, rates, costs, charging e sono più interessati a sapere quale spesa è stata impegnata e quali costi devono essere ammortizzati, mentre i secondi parlano di availability, reliability e capacity, essendo focalizzati sull’efficienza e sulle performance. Per questo, dovresti essere in grado di inserire un concetto di unità economica, che ha lo scopo di misurare la spesa IT e le prestazioni rilevate in relazione alle metriche di business.  

Ottimizzare la spesa IT

Infine, dovresti costruire sistemi e politiche di governance che forniscono continuità e struttura. Che vi permettano di rilevare in tempo reale i consumi senza alcun beneficio e agire di conseguenza, rivedendo i livelli di abbonamento ed eventuali rinnovi e impostare sistemi automatizzati di ottimizzazione. La comprensione dell’utilizzo della spesa tecnologica permette di fare previsioni di consumo, attivare politiche di approvvigionamento controllate e basate sull’utilizzo e di pianificare al meglio il budget.

Mettiamo intorno allo stesso tavolo
IT, Finance e Business.  Monitoriamo in tempo reale il valore della spesa IT.

Rendiamo l’IT in grado di misurare il valore di ogni investimento e di diventare un partner strategico di Finance e Business. Riduciamo il margine di errore nella pianificazione del budget, con una migliore allocazione e previsione delle singole voci di costo.  

 

Offriamo anche elementi di benchmarking interni ed esterni per capire come sta performando l’azienda in relazione agli investimenti IT, con risposte puntuali alla domanda “Potremmo spendere meglio?” 

Mettiamo intorno allo stesso tavolo
IT, Finance e Business. 
Monitoriamo in tempo reale
il valore della spesa IT

Rendiamo l’IT in grado di misurare il valore di ogni investimento e di diventare un partner strategico di Finance e Business. Riduciamo il margine di errore nella pianificazione del budget, con una migliore allocazione e previsione delle singole voci di costo.  


Offriamo anche elementi di benchmarking interni ed esterni per capire come sta performando l’azienda in relazione agli investimenti IT, con risposte puntuali alla domanda “Potremmo spendere meglio?” 

COSA OFFRIAMO

IT Asset Management

Offriamo la visibilità completa del consumo tecnologico. 

  • generazione automatica di inventari HW, SW e cloud integrati da più fonti 
  • definizione e impostazione di una piattaforma di monitoraggio del consumo e della spesa degli asset IT all-in-one
  • tracciamento in tempo reale dello shadow IT e degli asset mai inventariati 
  • gestione del ciclo di vita degli asset con contrattualistica integrata
  • monitoraggio degli SLA concordati con il fornitore
  • capacity management, analisi dei consumi e calcolo del TCO dell’infrastruttura
  • analisi what-if e forecast basati sul consumo
 
Budgeting e Accounting

Garantiamo la corretta allocazione dei costi.  

  • visibilità completa dei costi on-premise e multi-cloud, con report azionabili
  • tracciamento in tempo reale delle spese in modelli di approvvigionamento “direct”
  •  impostazione di meccanismi di charge/showback e di allocazione dei costi
  • definizione di processi di accounting in linea con i principi contabili
  • dashboard di gestione del budget integrate con funzioni di resource management e activity based costing, per supporto alla pianificazione e all’analisi di costi/benefici
  • impostazione di processi automatizzati di associazione dei costi al piano dei conti
  •  analisi dell’allocato, forecasting e creazione automatica di budget
  • formazione e applicazione delle best practices FinOps (Cloud Financial Management)
  •  supporto nella creazione di Cost Center of Excellence  
Ottimizzazione della spesa IT

Diamo indicazioni su come spendere meglio le risorse. 

  • identificazione delle azioni di ottimizzazione da intraprendere sia lato contratto sia lato risorse
  • definizione e impostazione di regole automatizzate di ottimizzazione (resizing, riassegnazioni ecc.) e portali di approvvigionamento controllati
  • revisione management e piani di rientro in caso di spesa eccessiva
  •  analisi what if e benchmarking tra più fornitori
  •  supporto alla negoziazione 

COSA OFFRIAMO

IT Asset Management

Offriamo la visibilità completa del consumo tecnologico. 

  • generazione automatica di inventari HW, SW e cloud integrati da più fonti 

 

  • definizione e impostazione di una piattaforma di monitoraggio del consumo e della spesa degli asset IT all-in-one

 

  • tracciamento in tempo reale dello shadow IT e degli asset mai inventariati 

     

 

  • gestione del ciclo di vita degli asset con contrattualistica integrata 

 

  • monitoraggio degli SLA concordati con il fornitore

 

  • capacity management, analisi dei consumi e calcolo del TCO dell’infrastruttura

 

  • analisi what-if e forecast basati sul consumo  

 

Budgeting e Accounting

Garantiamo la corretta allocazione dei costi.  

  • visibilità completa dei costi on-premise e multi-cloud, con report azionabili

 

  • tracciamento in tempo reale delle spese in modelli di approvvigionamento “direct”

 

  •  impostazione di meccanismi di charge/showback e di allocazione dei costi

 

  • definizione di processi di accounting in linea con i principi contabili

 

  • dashboard di gestione del budget integrate con funzioni di resource management e activity based costing, per supporto alla pianificazione e all’analisi di costi/benefici

 

  • impostazione di processi automatizzati di associazione dei costi al piano dei conti

 

  •  analisi dell’allocato, forecasting e creazione automatica di budget

 

  • formazione e applicazione delle best practices FinOps (Cloud Financial Management)

 

  •  supporto nella creazione di Cost Center of Excellence 
     
Ottimizzazione della spesa IT

Diamo indicazioni su come spendere meglio le risorse. 

  • identificazione delle azioni di ottimizzazione da intraprendere sia lato contratto sia lato risorse

 

  • definizione e impostazione di regole automatizzate di ottimizzazione (resizing, riassegnazioni ecc.) e portali di approvvigionamento controllati

 

  • revisione management e piani di rientro in caso di spesa eccessiva

 

  •  analisi what if e benchmarking tra più fornitori

 

  •  supporto alla negoziazione 

 

Risolviamo esigenze
cruciali per la gestione
del tuo budget IT.

Non perdi mai il controllo sulla spesa dei tuoi asset IT.

Ottimizzare la gestione finanziaria e la definizione del budget

“Vorrei essere più efficace nella pianificazione del budget”

Ridurre la spesa IT per nuovi investimenti

“Vorrei avere sempre budget a disposizione”

Fornire agli utenti un portale IT self-service

“Vorrei che le persone si attivino le risorse IT a loro necessarie, senza perdere il controllo”

Conoscere ogni cosa degli asset aziendali (stato, assegnatari, relazione)

“Vorrei avere chiare le condizioni dei miei asset all’interno dell’infrastruttura aziendale”

Rinegoziare i contratti software a condizioni migliori

“Vorrei tenere testa al vendor nelle trattative per ottenere le condizioni migliori”

Risolviamo esigenze
cruciali per la gestione
del tuo budget IT.

Non perdi mai il controllo sulla spesa dei tuoi asset IT.

Ottimizzare la gestione finanziaria e la definizione del budget

“Vorrei essere più efficace nella pianificazione del budget”

Ridurre la spesa IT per nuovi investimenti

“Vorrei avere sempre budget a disposizione”

Fornire agli utenti un portale IT self-service

“Vorrei che le persone si attivino le risorse IT a loro necessarie, senza perdere il controllo”

Conoscere ogni cosa degli asset aziendali (stato, assegnatari, relazione)

“Vorrei avere chiare le condizioni dei miei asset all’interno dell’infrastruttura aziendale”

Rinegoziare i contratti software a condizioni migliori

“Vorrei tenere testa al vendor nelle trattative per ottenere le condizioni migliori”

Vorresti migliorare la gestione finanziaria relativamente ai tuoi asset IT? 

CONTATTACI PER UNA
CONSULENZA!

Vorresti migliorare la gestione finanziaria relativamente ai tuoi asset IT? 

CONTATTACI PER UNA
CONSULENZA!

LA GESTIONE DEGLI
ASSET IT DEVE ESSERE
OCULATA, MA NON SOLO.

Scopri gli altri servizi che offriamo
per valorizzare i tuoi asset IT.

LA GESTIONE DEGLI ASSET IT DEVE ESSERE OCULATA, MA NON SOLO.

Scopri gli altri servizi che offriamo per
proteggere i tuoi asset IT.

Vuoi qualcosa di più?
Iscriviti qui ai nostri eventi